Costi manutenzione vmc

Costi manutenzione vmc


costi manutenzione vmc

 

Questa è una delle domande che mi viene fatta molto spesso ovvero:

“Ma poi quanto mi costera’ la manutenzione di un impianto di VMC ? “

 

Cerchero’ di risponderti in modo semplice e completo.

L’impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) o Ventilazione Meccanica Bilanciata (VMB) è un ottimo impianto che nella sua semplicita’ racchiude importanti benefici per la tua salute e per il mantenimento ottimale del tuo edificio.

Proprio per questo , essendo in primis importante per abbattere umidita’,odori ,pollini e polveri, per lavorare sempre al meglio ha bisogno di una scrupolosa attenzione alla sua manutenzione.

La manutenzione basilare che puoi fare anche tu consiste nel controllare ed eventualmente cambiare i filtri che trovi all’interno dell’unita.

Ogni VMC contiene al suo interno almeno 2 filtri, uno per la ripresa aria nuova dall’esterno che generalmente è di tipo F7,e l’altro per la ripresa aria ambiente a protezione dello sporcamento del recuperatore di calore.

In alcuni casi vengo montati anche dei filtri sulle bocchette di ripresa dell’aria ambiente per poter tenere piu’ pulite le tubazioni .

L’operzione di sostituzione dei filtri puo’ essere fatta 2/3 volte all’anno in base alla zona in cui ti trovi e all’inquinamento dell’aria circostante alla tua abitazione.

 Il consiglio che diamo sempre è almeno una volta all’anno se le condizioni lo permettono ma non di piu’, perché altrimenti il rischio di compromettere la qualita’ dell’aria e la resa energetica potrebbe compromettersi.

Il costo dei filtri in commercio è molto variabile, si parte dai 15/20€ per i filtri piu’ piccoli di tipo G4 e si puo’ arrivare fino anche a oltre i 40/50 € per filtri piu’ grandi e di tipo F7, in questo caso i prezzi dipendono molto da produttore a produttore , un consiglio che ti posso dare è di cercare di organizzarti nell’acquistare sempre filtri originali e magari comprandone almeno delle coppie in modo tale da aver sempre il cambio pronto.

P.S. il filtro F7  sono studiati per essere buttati via dopo aver fatto il loro ciclo di vita, non pulirli o lavarli mai perché rischieresti di romperli o rovinarli perdendo le loro caratteristiche di filtrazione.

In questo caso il ragionamento da fare è proprio in termini puramente economici, dopo aver fatto l’investimento della VMC sarebbe ridicolo vanificarlo in parte non facendo questa minima manutenzione 1-2 volte all’anno.

L’altra manutenzione da fare almeno ogni 2/3 anni è la pulizia dello scambiatore e un controllo alla bacinella raccolta condensa con una pulizia e una sanificazione dell’unita’ con dei prodotti aerosol specifici.

Ecco che qui sarebbe meglio far intervenire un tecnico specializzato che nel contempo andrebbe a fare una verifica generale dell’impianto e del macchinario, qui il prezzo puo’ avere qualche variabile in merito alle dimensioni dell’appartamento e soprattutto alla possibilita’ di manutenzione dell’unita’ ventilante.

Per concludere, l’impianto di VMC devi considerarlo un impianto fondamentale nella tua abitazione e darli le attenzioni che si merita se vuoi mantenerlo in perfetto stato di funzionalita’.                                                                  


A presto

Marco Gratton

 

     

 

 

Richiedi informazioni


Cliccando su "Invia" accetti la nostra privacy policy leggi>